La natura delle Cinque Terre, con coste frastagliate e terrazzamenti a scosceso sul mare, offre ai turisti una delle più belle aree di trekking in Italia.

La regione possiede una vastissima rete di sentieri che connettono tra loro i cinque borghi marinari, itinerari qualche volta difficili ma in generale adatti per tutti i tipi di turisti.

escursioni

Il sentiero più famoso e suggestivo è quello denominato Sentiero Azzurro oppure sentiero C.A.I numero 2 e connette i paesi in una lunga camminata di circa 12 Km percorribile in circa 5 ore con un dislivello di 500 metri.

Per gli escursionisti più inesperti consigliamo una facile passeggiata, la ormai famosa Via dell' Amore, un sentiero tra i paesi di Riomaggiore e Manarola percorribile in circa 25 minuti dove si possono ammirare panorami e scorci sull'intera costa ligure.
Un sentiero impegnativo è invece il sentiero del crinale oppure sentiero C.A.I. numero 1, un'antica mulattiera risalente probabilmente all'età romana che connette nell'entroterra il paese di Levanto con Portovenere e si estende per oltre 40 Km.

Attraverso l'escursionismo nel Parco delle Cinque Terre potete scoprire la magnifica natura varia dei luoghi, borghi con spiagge sabbiose e rocciose, paesaggi collinari con terrazzamenti a picco sul mare, pinete, oliveti tipiche della macchia mediterranea. Una vera meraviglia ... provare per credere !!!