Le Cinque Terre

Il paese di Riomaggiore risale intorno al VII secolo ed è l'esempio della bellezza delle Cinque Terre e del loro ambiente naturale, dominato dalla vegetazione mediterranea.

riomaggiore cinque terreLe abitazioni sono dipinte con i tipici colori liguri e sono sviluppate in altezza su due o tre piani.

Dove dormire a Riomaggiore

A Riomaggiore ci sono un paio di hotels romantici e diversi affittacamere con vista mare: Affittacamere a Riomaggiore e Hotels a Riomaggiore. Visita anche la nostra selezione di appartamenti dai colori vivaci con vista mozzafiato per un soggiorno speciale: Appartamenti a Riomaggiore.

Come arrivare a Riomaggiore

Il treno è sicuramente il mezzo più comodo per arrivare a Riomaggiore. La stazione ferroviaria è la prima fermata da La Spezia in direzione Genova. Più informazioni su Orari treni Cinque Terre.

In auto, proveniendo da Genova o Livorno sull' autostrada A12 oppure proveniendo da Parma sull' autostrada A15 si esce al casello di "La Spezia", si prosegue lungo la litoranea delle Cinque Terre SS 370 in direzione Portovenere - Cinque Terre. 

Visita la pagina Come arrivare alle Cinque Terre.

Riomaggiore Cinque TerreCosa vedere a Riomaggiore

• La chiesa di San Giovanni Battista, in stile neogotico, costruita nel 1340

• La chiesa parrocchiale di San Lorenzo, 1338, con la sua magnifica finestra a forma di rosa risalente al IX secolo.

• Il Castello di Riomaggiore, costruito nel 1260, sorge sullo sperone montuoso che separa la parte più antica dal borgo sorto presso la stazione e gode di un panorama stupendo.

• La Via dell'Amore, sentiero che congiunge Riomaggiore a Manarola, famoso per i suoi incantevoli e indimenticabili panorami. Il sentiero è chiuso da anni a causa di una frana. Ultimamente sono stati aperti solo i primi 200 metri da Manarola. La riapertura è prevista per luglio 2024.

Il sentiero da Riomaggiore a Portovenere

Il "Sentiero dell'Infinito" porta da Riomaggiore a Portovenere, passando vicino al Santuario di Montenero e il Colle del Telegrafo. Piccole case colorate arroccate su rocce a strapiombo sul mare. È questo lo scenario che caratterizza il Sentiero dell’Infinito, il suggestivo percorso trekking di 12 km che parte da Riomaggiore e arriva a Portovenere, in 5-6 ore circa. Da Riomaggiore, dopo circa un’ora di cammino si giunge al Santuario di Nostra Signora di Montenero a 340 mt sul livello del mare. Il percorso prosegue verso il Colle del Telegrafo, una sella a quota 532 mt il cui nome è legato al telegrafo ottico che un tempo svettava sul colle.

Nel Parco Nazionale delle Cinque Terre si può ammirare un’altra bellezza nascosta: l’incredibile scalinata di Monesteroli. Una bellissima scalinata di 1200 gradini, che dall’alto sembra gettarsi direttamente in mare e che, dal basso, sembra salire dritta verso il cielo. Più informazioni: I sentieri delle Cinque Terre.

Mappa di Riomaggiore

riomaggiore cinque terre mappa